Gianvito-Tracquilio-Performance-life-coach-public-speaking

RINASCERE RIBELLI E LIFE COACHING

RINASCERE RIBELLI: RITORNO AL BELLO (BELLUM DELLA VITA)

Cari amici, lettori e seguaci di questa news letter, quale emozione è legata alla condivisione dell’aver scritto un libro?

Si dice che nella vita per rinascere ogni giorno, bisognerebbe piantare un albero, fare dei figli e scrivere un libro per ed io oggi a 56 anni con fiero orgoglio posso dire di aver svolto il mio compito su questa terra.

Voglio condividere con voi alcuni passaggi di questo libro partendo dal titolo: LA RINASCITA RIBELLEli dove il tornare al bello non è un fattore puramente estetico ma è legato a quella guerra che ognuno di noi, fin dall’infanzia, combatte ogni giorno appena mette il piede a terra fuori dal letto.

Combattiamo e rinasciamo in

  • ogni nostra azione,
  • ogni nostra decisione,
  • ogni nostra relazione
  • ogni nostra sofferenza
  • ogni dolore che affrontiamo
  • ogni passo che facciamo tutto diventa una presa di coscienza con i nostri valori, le nostre potenzialità, la nostra capacità di adattamento o antifragilità alle intemperie della vita, agli imprevisti che arrivano per metterci alla prova e permetterci di ergerci con il sano scopo di portare il nostro personale cambiamento nel mondo che desideriamo.

È un percorso di life coaching lungo che inizia all’interno del nostro sistema familiare per rinascere facendo pace con un passato ingombrante.

Accedi alle info dei percorsi di evoluzione emotiva personale e professionalehttps://www.gianvitotracquilio.it/parental-teen-coaching/: RINASCERE RIBELLI E LIFE COACHING
RINASCERE RIBELLI E IL LIFE COACHING
Rinascere ribelli con il coaching significa prendere in mano la propria vita da protagonista e non da comparse

È in esso che prende vita la memoria del nostro agire quotidiano di quando saremo adulti, e da esso che prendiamo spunto, accettando o rinnegando il nostro vissuto, la nostra pace ed il nostro dolore .

Tutto parte da quel che abbiamo registrato nella nostra infanzia, dal testimone lasciato dai nostri genitori.

Life Coaching : la rinascita ribelle con gli angeli al fianco

Si nasce genitori la prima volta e potrebbe esistere un libro sul come essere genitori perfetti ma sarebbe sempre quello sbagliato perché non tutti hanno la fortuna di nascere e crescere in un contesto familiare sano e questa è una delle prime fondamenta di un sano percorso di life coaching.

Marco, il protagonista del libro cresce con un padre assente (senso dell’abbandono) e con una madre bipolare e cleptomane (mancanza di autostima e fiducia), e fin da bambino dovrà fare i conti con una sensazione di inadeguatezza dettata da una serie di avvenimenti che avrebbero distrutto la vita futura di qualsiasi altro figlio.

Ma Marco, non si sa per quale fortuna divina, nella suo cammino incontrerà degli angeli che nella sua vita entrano per brevi, medi o lunghi periodi e ognuno di essi gli lascerà qualche cosa, un insegnamento, un vissuto, un esperienza, proprio come avviene in un percorso di coaching

La rinascita ribelle nella vita significa saper:

Accogliere, ascoltare, abbracciare, non giudicare e andare avanti.

Con il passare degli anni Marco imparerà quindi a perdonare ma anche a ringraziare coloro che in lui hanno provocato un grande dolore per riprendere in mano la sua vita.

Questo lo porterà a sua volta a supportare, aiutare e sostenere coloro che nella vita sono rimasti indietro, bloccati e in sospeso in uno spazio di tempo che non vede rinascita alcuna, per aiutarli per l’appunto a RINASCERE.

Il percorso di Marco rivela che la sua forza e la sua voglia di vivere sono più robusti dei dolori che ha patito. La sua lotta personale alla ricerca di equilibrio per recuperare i dolori del passato è assai condivisibile, ed è uno dei tanti punti forti del libro.

Infatti quasi tutti noi ci ritroviamo a riconoscere nel suo percorso, alcuni momenti simili ai nostri. Le difficoltà che abbiamo incontrato, la sensazione di non farcela, le paure che hanno popolato le nostre menti nei momenti bui, tutti stati d’animo che abbiamo sperimentato nelle nostre vite.

Nel libro emerge la ricerca di un percorso simile a quello del coaching riabilitativo e formativo che utilizza le esperienze per farle diventare un patrimonio di conoscenza e condivisione.

Coaching e apprendimento:

Avrei voluto ma non è stato, quindi serve il vostro aiuto.

Avrei voluto che questo libro venisse editato da una casa editrice, la sua divulgazione sarebbe stata più veloce, non è accaduto e allora sono andato di self Publishing.

Decidere di sostenere questo mio lavoro realizzato con il cuore e la mente significa accogliere, ascoltare, abbracciare e innamorarsi di Marco per farlo arrivare a sua volta a coloro che non hanno coraggio di chiedere aiuto, che rimangono bloccati nelle proprie paure e incertezze, che hanno bisogno di una sana spinta per rinascere e comprendere che non sono soli ma che c’è sempre qualcuno pronto a tendere una mano.

Perché in quel Marco, ripeto, vive un pezzo della vita di ciascuno di noi, è un libro che parla di figli di padri e madri, di genitori e famiglie, amori e dolori, cambiamenti e vissuti, rinascita e crescita.

Accogliete Marco nella vostra lettura, parlate con lui, saprete a chi donarlo a sua volta, ne sono certo.

Da Gianvito, il vostro Artigiano di emozioni con i suoi personali percorsi di coaching è tutto, fate la vostra scelta e lasciate un segno di rinascita ribelle.

RINASCERE RIBELLI E LIFE COACHING

Indice dei contenuti

Articoli correlati

Coaching la rinascita ribelle