Gianvito-Tracquilio-Performance-life-coach-public-speaking

14 LIFE COACH TORINO: pianifica il cambiamento che desideri

Life coach Torino: come scegli la persona che affiancherà il tuo cambiamento?

Non è cosa semplice sopratutto perché con il covid, visto che ci è stato donato un tempo prezioso, si sono aperte le opportunità per molti di realizzare il proprio sogno e molti hanno intrapreso il cammino in ottica di gioco infinito diventando coach.

Ogni coach ha la propria nicchia di riferimento legata alle diverse figure nel mondo che necessitano di un sostegno solido durante una fase di cambiamento importante della propria vita.

Scegliere quale figura è la più adatta per il proprio desiderio di trasformazione, necessita di tempo e valutazione approfondita.

Life Coach a Torino: le 5 regole del tuo successo di cambiamento

Guarda questa foto composta da due immagini: Cos’hanno in comune le due slide?

Una è legata ad uno dei tanti obiettivi che mi sono posto in questi due anni di pausa aprire un canale You tube e dargli vita.

Sono passati 2 anni da allora ed oggi sono 300 video che ho postato (la media di 1 ogni 2 giorni) che hanno portato 300 iscritti. Non saranno numeri alla Montemagno, ma io sono felice perché dietro al raggiungimento del mio obiettivo, ci sono le 5 regole della slide in alto.

Sono regole dell’Educazione finanziaria, per i risparmiatori che devono gestire le proprie emozioni e sono regole che io stesso applico nella mia vita quotidiana sotto ogni punto di vista davanti ad un obiettivo chiaro che mi prefiggo in un breve/medio termine.

Sono le stesse regole che applico nel mio percorso di coaching Diventa protagonista della tua vita e sono regole fondamentali che oggi condividerò con te durante il tuo viaggio di cambiamento.

Life coach: la fiducia e la scelta

In un percorso di cambiamento, evoluzione e trasformazione prima di tutto si lavora sulla fiducia in se stessi, andando a ricercare talenti e risorse dalle infinite esperienze di vita, personali e professionali.

Con la fiducia ritrovata farai le tue scelte.

Saranno diverse da quelle che hai sempre messo in pratica. Le hai spesso pensate ma ti mancava il coraggio per provare qualche cosa che non avevi mai provato, avevi troppa paura delle conseguenze.

Con la fiducia ritrovate potrai affidarti in un luogo protetto, tutelato dalla privacy. e a tua volta imparerai ad accogliere colui che incontrerai presto sul tuo cammino .

A tua volta diventerai la fiducia di sostegno per qualcun altro che avrà bisogno della tua esperienza e del tuo vissuto e in quello scambio circolare di comunicazione efficace inizierà il cambiamento che desideri.

Life coach: Le trappole mentali

Le cosiddette condizioni limitanti, ne conosceremo tante durante il percorso, sono legate al tuo passato, al tuo vissuto e al tuo dolore. Sono quelle che come una palla al piede, ti tengono bloccat@ davanti ad una scelta o ad un’azione.

Ma è proprio quel dolore che ti rende consapevole del meglio al quale puoi aspirare, perchè quel dolore lo hai già provato e lo hai già superato diverse volte, quante risorse, quanti talenti ai quali attingere.

Insieme impareremo ad osservare altri punti di vista evitando di cadere in queste trappole che intossicando i nostri pensieri intossicherebbero anche le nostre azioni.

Evitando le trappole mentali migliorerà la percezione della qualità delle tue emozioni davanti ad una decisione importante, una negoziazione, un dialogo costruttivo, un compromesso da raggiungere per ristabilire un equilibrio.

Life coach: pianificare

Alla fiducia acquisita prenderemo consapevolezza delle nostre paure e delle nostre convinzioni limitanti e rielaborandole guardando i nodi da scogliere da un’altra prospettiva, faremo una scelta di azioni ed esercizi che pianificheremo nel tempo durante il percorso.

Saranno momenti importanti di crescita, di tentativi, di incontro con noi stessi, con i nostri desideri, dei nostri valori. Andremo a valutare le nostre priorità e rimetteremo in discussione quello che non ci fa sentire bene o di cui eravamo convinti avessimo bisogno.

Pianificheremo un chiaro piano di azione e monitorandolo nel tempo, prenderemo possesso delle nostre emozioni per iniziare a prenderci cura di noi, delle nostre relazioni, per dare vita a tutte le potenzialità inespresse per troppo tempo lasciate a prendere polvere nel cassetto della memoria passata.

Ed ecco che il benessere rigenera, rinnova e riattiva il nostro spirito, il nostro desiderio di agire.

Prendersi cura di se stessi, solo così facendo ci rimetteremo in connessione con il resto del mondo in maniera sana ed equilibrata.

Life coach: un dialogo di emozioni

Mi definisco, un artigiano di emozioni perché le emozioni hanno bisogno di essere ascoltate con cura, la stessa cura che un artigiano ci mette per realizzare una qualsiasi sua opera d’arte.

Le emozioni sono il continuo dialogo che avviene durante ogni sessione tra Coach e coachee.

Le emozioni passano dall’ascolto, dai silenzi, dalle domande e le risposte, le pause, gli sguardi, dalle lacrime.

È con le emozioni che troviamo le risposte ai nostri dubbi perché quelle emozioni raccontano i nostri desideri.

Scegliere un Life coach che ha lavorato per più di 12 anni in ambito emotivo, significa avere la certezza di essere accolto in un luogo protetto dove le tue emozioni possono prendere vita liberamente per trovare insieme il cambiamento che desideri e smettere di sentirsi una comparsa e diventare protagonista della tua vita.

Se queste stesse regole le senti tue e sei in una fase di cambiamento della tua vita, all’interno del tuo rapporto di coppia, con i tuoi figli, nell’ambito lavorativo con il team di persone con le quali collabori, allora a CLICCA QUI e compila il modulo che ti darà accesso alla call gratuita di 30 minuti per capire se i miei personali strumenti di coaching, sono allineati con i tuoi valori ed il tuo desiderio di cambiamento. Iniziamo?

Indice dei contenuti

Articoli correlati