Gianvito-Tracquilio-Performance-life-coach-public-speaking

10 Coaching: le parole buone colorano il mondo

coaching: le parole buone colorano il mondo

Coaching : la scelta delle parole che utilizzerai, determineranno il mondo dove vuoi vivere

Suona la sveglia del telefonino, con la musica bella, quella che ho scelto e che mi risveglia con dolcezza, un arpeggio delicato di chitarra classica.

La musica è fondamentale per il nostro stato d’animo.

Poi lentamente, come un bradipo, esco fuori dal letto e distendo le braccia in aria, anche la testa, tutto verso l’alto, il positivo.

Questi due piccoli elementi già rendono in prima partenza la giornata diversa, più stimolante.

Se a questi due elementi aggiungete che ho la fortuna di alzarmi al fianco di una donna unica che amo con tutto il mio sentire, il gioco è fatto.

Il destino però a volte è curioso, ti regala momenti inaspettati che aumentano gli ormoni buoni del tuo corpo.

10 Coaching: Colora il tuo mondo con parole colorate

Questa mattina ho provato con mano (e mente) la teoria che da anni professo in aula: parole buone innescano ormoni buoni.

Mentre facevo colazione ho notato che sul retro del cartellino della mia tisana appariva la parola “Rasserenami” e mi è spuntato un sorriso, piú che altro perchè non lo avevo mai notato prima.

Prendo le altre bustine per curiositá, le apro tutte come in un gioco, torno bambino:

gustamiriscaldamiemozionamiabbracciamideliziami, ispiramiavvolgimicoccolamiaccarezzami

(clicca sulle parole per accedere alla Treccani)

Coaching: Se vuoi colorare il mondo, usa parole colorate.

Una scossa ai miei neurotrasmettitori.

Tutte le parole sopra descritte, le ho ricercate sul vocabolario Treccani, dove la loro spiegazione ti fa immediatamente comprendere quanto sia importante inserire nel nostro vocabolario quotidiano, parole che elimino quelle tossiche, basse, oscure e contratte quindi parole alte luminose e fluide che colorano il mondo.

Ho sorriso sentendomi piú leggero, pensando a quanto ci sia bisogno fin dalla mattina di parole che mettano calore e colore nel nostro cuore e nella nostra mente.

Coaching: diventa protagonista della tua vita

Quando creai il mio percorso di coaching “diventa protagonista della tua vita” ho abbracciato una nicchia di riferimento molto specifica, quella dei liberi professionisti, dei genitori, uniti o separati, dei loro figli. Sono coloro che più degli altri a mio parere, combattono quotidianamente una serie di imprevisti che abbatterebbero un elefante.

Eppure, sebbene in balia del mare in tempesta della vita, sentono fortemente di poter dimostrare di essere dei veri marinai e sono stufi di sentirsi comparse della loro vita.

Siete persone con alti valori etico sociale ed emotivo evolutivi, disponibile per gli altri, in ottica di gioco infinito ma con poco tempo dedicato a voi stessi.

Ed ecco la svolta: fermarsi un attimo e ragionare su significato di “prendersi cura di se stessi”, perché quando iniziamo a capire di cosa abbiamo bisogno e cosa possiamo dare nel mondo per renderlo migliore, tutto il mondo che ruota intorno a noi, cambia.

In questo cambiamento e all’interno di ogni mio percorso di Life coach 1 to 1 o Team Coach, diversi esercizi pratici sono legati alla comunicazione, che non vuol dire solo parlare per comunicare o condividere ma ascoltare.

Dall’ascolto attivo possono arrivare le corrette intuizioni e consapevolezze che ci permetteranno nel tempo di costruire relazioni sane a partire con il nostro io più profondo, che vuole amore, per poi destinarlo ai nostri figli, alla nostra compagna/o, ai nostri collaboratori e team.

Quelle consapevolezze sono il frutto di un lavoro difficile ed è corretto condividerle per permettere a chi rimane indietro di fare due passi, mettersi al nostro fianco ed insieme raggiungere l’obiettivo.

10 coaching: parole buone colorano il mondo
Una singola parola può cambiare il tuo umore e quello delle persone che ami.

Coaching: regola aurea della comunicazione

Di una semplicità disarmante:

  • ascolta senza interrompere
  • pensa prima di rispondere e fallo con una domanda aperta che apra il dialogo
  • non giudicare chi hai davanti (non sei nessuno per giudicare la vita altrui)
  • pensa alle parole che dovrai pronunciare per ottenere ciò che vuoi e fallo con parole Alte, luminose e fluide ma soprattutto parole giuste nel giusto ordine.

Questo è una parte del lavoro che ti aspetta nel mio percorso di Coaching per la tua evoluzione, il tuo cambiamento e la trasformazione che desideri per dare un tocco di colore rigenerante alla tua vita.

Maggiori info? Clicca qui e prenota la tu call gratuita di 30 min. per capire insieme come posso realmente esserti di aiuto.

Buona giornata a tutti, belli e brutti, buoni e cattivi.

Sorridete e godetevi l’energia del vostro sorriso.

Indice dei contenuti

Articoli correlati